Il nostro blog

09/07/2018
Il mercato immobiliare padovano torna a crescere

Il mercato immobiliare in città mostra qualche timido segnale di ripresa, come riportano i quotidiani, a Padova sono in lieve aumento gli acquisti grazie a una serie di fattori che favoriscono acquirenti e venditori. Il trend positivo è innescato dall’aumento della domanda, grazie anche alla convenienza attuale dei mutui, concessi dalle banche con relativa facilità, e al costo ormai notevolmente basso di case e appartamenti. La novità riguarda non solo il tipo di immobile prescelto, ma anche l’intento d’acquisto: ora si compra anche per investire. In grande crescita la domanda in zona Guizza, ben servita dal tram, con varie tipologie di immobile, a basso tasso di criminalità e con costi decisamente invitanti (1.172 euro al metro quadro). Secondo un’indagine di Borsino immobiliare, in centro storico i prezzi più alti si riscontrano tra le riviere e via XX Settembre (2.767 euro), mentre Carmine, Savonarola, riviere Esterne, porta San Giovanni, Città Giardino, Santa Giustina, Santo e Santa Sofia seguono con 2.387. Più abbordabili Portello (1.866 euro), Madonna Pellegrina, S. Rita, Nazareth e Sant’Osvaldo (1.669), ma anche San Gregorio, Terranegra e Forcellini (1.642). Palestro e Sacra Famiglia si assestano a 1.563 euro, decisamente più basse le zone Stazione, Scrovegni, corso del Popolo e Fiera con 1.429 euro. Fanalino di coda per Borgomagno e prima Arcella, i cui prezzi molto bassi (in media 1.162 euro al metro quadro) risentono della situazione di degrado.  Mentre il resto dell’Arcella , servitissima da tram e da tutti i servizi generali, rappresenta uno dei mercato più interessanti della città per il prezzo richiesto che risulta essere uno dei più bassi della città, ma allo stesso tempo, quello che permette agli investitori di ricavarne la miglior rendita percentuale annuale.

ACCORDARE IMMOBILIARE è un marchio di Immobiliare Padova Uno sas di Morando Paolo e Luisi Iolanda Via Niccolò Pizzolo, 28/A - 35100 Padova - Tel: 049 8644848 - Fax: 049 8647028 - P.IVA 02639580287 - C.F. 02424810246